GROTTA

La grotta di sale oltre che presentare un ambiente suggestivo e rilassante, offre anche molti vantaggi e benefici che solitamente il nostro organismo assimila con l’esposizione all’aria di mare.

I benefici assunti sono efficaci per allontanare lo stress ma anche per trattare patologie respiratorie e dermatologiche. Conosciuti fin dai tempi dell’antichità si è riscontrato che la permanenza in luoghi salini con determinate caratteristiche dell’umidita e della temperatura, per periodi prolungati, favoriscono una buona salute.

Da qui lo sviluppo della terapia chiamata haloterapia – (dal greco “halos” significa sale) è una terapia olistica che consiste nella somministrazione a mezzo di inalazione di cloruro di sodio respirato in un ambiente creato appositamente, cioè in una grotta di sale completamente rivestita di sale.

 

Le azioni benefiche del sale sono molteplici ad esempio degli studi clinici hanno evidenziato proprietà:

  • mucolitiche
  • antibatteriologiche
  • antinfiammatorie
  • immunomodulatrice
  • iposensibilizzante

Alcune grotte di sale usano il sale dell’Himalaya che è un particolare sale ROSA (volgarmente chiamato), derivante dall’Himalaya.

La differenza più importante con il classico Sale da cucina è che quest’ultimo è formato essenzialmente da cloruro di sodio, mentre il Sale dell’Himalaya è un sale ricco di molteplici sali minerali, ben oltre 80, viene estratto dal profondo delle montagne e per questa ragione risulta assolutamente incontaminato da qualsiasi agente esterno.

Il Sale dell’Himalaya non viene sbiancato e non viene sottoposto a nessun trattamento chimico, arriva nelle nostre tavole così come viene estratto, senza nessuna lavorazione.

Ottimo per tutti per i trattamenti per il raffreddore, influenze o disturbi respiratori., compresi i bambini.